La Val Comelico, naturale prosecuzione della Valle Pusteria

Le Chalet d’Or è posizionato nel perimetro delle Cime dolomitiche più importanti al mondo, con splendide vedute di una natura incontaminata e piena di belle sorprese di fauna e flora.

A  un passo dai laghi austriaci (per bravi camminatori ci si arriva anche a piedi dallo Chalet),  a 20 minuti da San Candido, Sesto e a quindici minuti dal Parco delle Tre Cime del Lavaredo, vicini a Misurina e Cortina d’Ampezzo.

  • CAMPI DA SCI a 4 minuti con la propria auto o, su richiesta, senza alcun costo, con navetta dallo Chalet, che vi accompagnerà e vi riprenderà al termine delle vostre piacevoli sciate. Qualche minuto in più (15minuti circa) e la navetta vi porterà sulle piste di Monte Elmo di Sesto di Val Pusteria.
  • Comelico è nel circuito del SUPERSKI
  • Si organizzano escursioni a cavallo e passeggiate con slitte trainate da cani.
  • Coppa del mondo di sci di fondo tra San Candido e Comelico Superiore.
  • Escursioni in Austria a Lienz (con visite dei Castelli adiacenti),  e possibilità di escursioni a Salisburgo (2 giorni).
  • Escursioni in Austria a Lienz (con visite dei Castelli adiacenti),  e possibilità di escursioni a Salisburgo (2 giorni).
  •  Campi da Golf a Passo Monte Croce/Sappada/Cortina d’Ampezzo (periodo estivo).
  •  Percorsi organizzati per fare delle lunghe e piacevoli Ciaspolate
  • Passeggiate tra le magnifiche cime e raccolta dei funghi
  • Coppa del Mondo di sci estremo chiamata “Pitturina SKIRACE. Ogni anno tra la fine di gennaio e febbraio, c’è un raduno internazionale di amanti dello sci estremo. La partenza avviene di fronte allo Chalet.

Passeggiate, escursioni, trekking e vie ferrate tra le cime del Croda Rossa di Sesto (Sextener Rotwand), Cima 11 (Elferkofel), Croda dei Toni, le Tre Cime del Lavaredo, il Monte Cavallino, Krose Kinigate e Cima Vallona

  • Innumerevoli passeggiate, escursioni/trekking tra i quali i sentieri geologici, i sentieri del Papa (percorsi da Papa Wojtyla nelle sue escursioni in Comelico), il sentiero Frassati del Veneto, le oasi naturalistiche con le Torbiere di Danta, la Val Visdende, la Valgrande, i percorsi tematici (troi) coronati da sculture in legno, i percorsi  della in Vallon Popera e Passo della Sentinella.

Nordic Walking

Consiste nel camminare con bastoncini appositamente ideati per questo sport. E’ un modo naturale e facile ma molto efficace per tonificare la muscolatura di tutto il corpo, migliorare la postura, stimolare la circolazione e migliorare la propria condizione fisica.

Mountain Bike

Itinerari in mountain bike lungo gli splendidi percorsi Stone Man, D+ 5.6 oltre al famoso giro delle malghe in Val Visdende e molti altri, attraverso boschi, pascoli ed i caratteristici paesi della Val Comelico.

Escursioni a cavallo e corsi

Diversi maneggi (uno presente in Val Grande) a pochi minuti dallo Chalet, vi daranno la possibilità di intraprendere dei corsi per grandi e  piccini, tra i magnifici boschi sottostanti le cime dolomitiche.Sarà un’esperienza indimenticabile, sentire il fruscio del vento nella foresta, guadare i corsi d´acqua, incontrare la selvaggina, tutto in sella ai cavalli che il maneggio vi metterà a disposizione per le vostre indimenticabili passeggiate a cavallo.

Comelico Superiore offre la possibilità di estate di visitare molti laghi sia della provincia di Belluno sia dell’Austria, così vicina a Le Chalet d’Or:

Lago di Popera

 Si trova nell’alto Vallòn Popèra/Arzalpe, a metà strada tra il rifugio Berti e il Passo della Sentinella, dominato da un eccezionale circo di crode, appartenenti al gruppo del Popera.
Da Pàdola al lago di Popera: una strada porta dal paese al rifugio Lunelli/Selvapiana; di qui un ottima mulattiera porta al rifugio Berti. Il sentiero 101 risale il vallone e porta al lago: vista sulla Pala del Popera, sulla Croda Rossa e sulla Cima Undici.

Lago di Sant’Anna

Piccolo lago alpino circondato dal bosco, in posizione assai pittoresca. Nelle sue acque, alquanto profonde, è possibile la pesca alla trota.
Si può praticare la pesca sportiva anche senza la licenza e con un permesso giornaliero.

Lago di Auronzo di Cadore

è un suggestivo lago incastonato tra il monte Ajarnola e il lago di Santa Caterina, un bacino lacustre artificiale costruito negli anni ‘30 e alimentato dal torrente Ansiei.

A pochi minuti dallo Chalet, oltre confine c’è la possibilità di visitare la bellissima Lienz, capoluogo suggestivo del Tirolo Orientale, anche chiamato “Perla delle Dolomiti” e nel percorso si attraversano vecchie fortezze e castelli medioevali che di sera si illuminano come d’incanto, creando una cornice pittoresca.

FRA / Lienz est une ville autrichienne, située dans le Tyrol, à 678 m d’altitude.  Elle est le chef-lieu du Tyrol oriental, territoire resté pratiquement isolé de la province centrale du Tyrol.

À l’ombre des Dolomites, dont les versants couturés de ravins et débités en nombreuses facettes ont justifié l’appellation populaire de « mégères » (Unholde), Lienz, terminus Sud des itinéraires du Grossglockner et du Felbertauern, déborde d’animation en été. (Source : Le guide Vert)

comelico